Per raggiungere gli obiettivi fissati dagli accordi di Parigi sul clima, dovremo lasciare sotto terra la maggior parte dei combustibili fossili di cui sappiamo di poter disporre: circa l’80% del carbone, la metà del petrolio e un terzo del gas.

Non si tratta di ambientalismo da hippies. Abbiamo davanti una sfida gigantesca e dobbiamo affrontarla ora per migliorare la qualità della vita di tutti, promuovendo investimenti che generino buona occupazione e incentivando stili di vita sostenibili.

Per questo ho sottoscritto il documento di documento di FIAB, per una Regione più a misura di persona.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...